Previdenza Assistenza
Sanitaria
Coperture
Assicurative
Servizi e
convenzioni
Il Welfare
di Gruppo
 

Infortuni

Il sito è in aggiornamento.

 

Le nuove segnalazioni di infortuni occorsi dall’1 gennaio 2020 o di sinistri mai segnalati in precedenza, ma tuttora entro i termini di prescrizione, dal 2 gennaio 2020 devono pervenire alla casella mail della Struttura Amministrazione amministrazione.infortuni@bancobpm.it che avrà cura di inviare la modulistica da compilare obbligatoriamente da parte dell’infortunato per l’apertura della pratica assicurativa.

 

A seguito del predetto adempimento, la pratica assicurativa viene gestita dalla Struttura Welfare che prende contatto con l’infortunato e lo accompagna in tutte le fasi della stessa, fornendogli supporto e consulenza.

 

Attraverso la casella mail dedicata welfare.infortuni@bancobpm.it è possibile richiedere qualsiasi informazione nonché inoltrare la documentazione riferita alla pratica assicurativa. E’ anche a disposizione, in caso di necessità, il numero telefonico 0371 582500 (INT. 325500) nei seguenti orari:
martedì dalle 10.00 alle 12.00
giovedì dalle 15.00 alle 16.30.

 

Si segnala che per ulteriori dettagli può essere consultata la circolare 2019NP460, relativa al processo di gestione degli infortuni e delle relative coperture assicurative.

 

I colleghi che avessero già pratiche aperte direttamente con i precedenti Broker, (quindi non attraverso la Struttura Welfare di Banco BPM) potranno acquisire gli aggiornamenti attraverso il nuovo Broker AON contattando negli orari di ufficio i numeri telefonici: 02.45434.146  oppure 02.45434.086

Si ricorda infine che il Datore di Lavoro, in caso di sinistro provocato da terzi, ha diritto di richiedere al terzo responsabile, ovvero a colui che ha provocato l’evento, il risarcimento del danno conseguente all’assenza del proprio Dipendente. In tale caso la Struttura Welfare si coordinerà con l’infortunato per la gestione della rivalsa datoriale.